Midori il liquore verde al gusto melone

Midori è l’iconico liquore al melone giapponese dal colore verde brillante.

In Giappone esistono molti prodotti con gusti particolari. Anche i colori delle bevande a volte sono alieni rispetto alle nostre aspettative: il blu in europa è perlopiù riconducibile all’anice o al Blue Curaçao (per i cocktails), mentre in Giappone associato principalmente al “gusto Ramune”, una storica bevanda ben nota agli appassionati, che sa di soda. Ci sono poi molti prodotti dall’insolito color verde brillante e al gusto di melone.

La storia del liquore Midori

La strana colorazione verde del liquore Midori legata al gusto melone si può far risalire ad una scelta del colosso Suntory (nota per i suoi whisky, le bibite Boss e molto altro). Nel 1964 l’azienda lanciò un liquore al gusto melone, l’Hermes Melon Liqueur, di un color verde brillante. In giapponese verde si dice midori e tale colorazione è stata scelta per richiamare i toni delle lussureggianti foreste giapponesi. Nel 1971 si tennero a Tokyo i campionati internazionali di Bartending. Suntory decise di presentarvi questo liquore molto particolare e ottenne un notevole successo tra la delegazione americana.

midori liquore giapponese di cosa sa cos'è

Occorsero ben sette anni di ricerca e studi marketing prima di lanciare il liquore al melone a livello internazionale. Il nome venne cambiato in Midori, dando una connotazione esotica e giapponese. La presentazione al mondo avvenne in grande stile nel 1978. Suntory presentò infatti un nuovo cocktail a base di Midori chiamato “Japanese Gin Tonic” ad una festa con il cast della Febbre del Sabato Sera organizzata presso il celebre Studio 54 di New York.

Midori, liquore al melone

Come è fatto e di cosa sa il midori?

Il midori è un liquore a base di meloni Yūbari una città dell’Hokkaido nota per la sua eccellente produzione di questo frutto (lo Yūbari King è considerato il frutto più costoso al mondo).

Il colore è verde brillante, limpido. Ha il 20% di gradazione alcolica ed il profumo è, ovviamente, di melone. Un concentrato di melone. Il gusto è dolcissimo, stucchevole di uno zuccheroso senza scampo.

Bere il Midori liscio ricorda i sapori delle caramelle anni 80 e può non essere un’esperienza piacevole. Del resto questo liquore è pensato per dare il meglio miscelato in coloratissimi cockails. Ne basta poco per donare colorazioni fantastiche a qualsiasi vostra creazione. L’accostamento tipico è con la soda e limone o lime, come nel Midori Japanese gin & tonic.

Dove trovarlo

La bottiglia del Midori è iconica, con una parte texturizzata come i meloni in modo da non confonderla con le ormai tante imitazioni. Comunemente si trova nella versione da 0,7 o 1 litro. Costa tra i 14 e i 20€.
Potete trovare il Midori presso i negozi di liquori. oppure potete comprarlo anche su Amazon

Qualche cocktail a base di Midori per le vostre serate giapponesi

Midori Japanese Gin & Tonic

japanese gin & tonic

1/2 parte di Liquore al melone Midori
1 parte di gin
2 parti di acqua tonica
1 fetta di limone

Riempite il bicchiere di ghiaccio, versate il gin e l’acqua tonica. Spremete la fetta di limone e mettetela nel bicchiere. Versate il Midori e mescolate gentilmente dal fondo del bicchiere.

Midori Mint

Midori mint

Per gli amanti del verde assoluto

1 parte di Midori
1/3 di parte di liquore alla menta
soda al limone o al lime
ciuffetto di menta per guarnire

Riempite il bicchiere di ghiaccio, versate il Midori e il liquore alla menta. Riempite il bicchiere con la soda al limone e mescolate gentilmente a partire dal basso. Completate il bicchiere con il ciuffetto di menta prima di servire.

Questi sono solo due esempi di cocktails a base di Midori: il più classico e… il più verde.

[Video di copertina: Pubblicità americana Midori, Suntory america]

Midori il liquore verde al gusto melone ultima modifica: 2020-07-16T21:27:04+02:00 da nicola