Smooth Criminal con koto e flauto giapponese

74

Yuko Watanabe, Yoshimi Tsujimoto e Erina Ito in una cover perfettamente in stile giapponese della famosissima canzone di Michael Jackson Smooth Criminal.

Il gruppo, chiamato 523 ~Koibumi~ si esibisce fin dai tempi dell’università e ci propone questa versione con un koto (Ito), un koto a 17 corde (Watanabe) e Tsujimoto-san allo shakuhachi, il flauto giapponese.

Un bell’esempio di un arrangiamento fusion 🙂

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.