Ishii Takeo, yodeler estremo giapponese

165

Oggi vi stupiamo con effetti speciali, si sa che da sempre il Giappone incita al raggiungimento del massimo livello in ogni arte. Artigianato, cucina, il canto straniero non fa eccezione.

Takeo Ishii – 石井 健雄, tokioita di 69 anni, si è innamorato della Germania durante un soggiorno di sei mesi nel periodo universitario. Già amante della musica, mentre studiava ingegneria meccanica ha imparato a suonare lo zither (un tipo di chitarra antica tedesca) e il salterio (o dulcimer in inglese) e usando le registrazioni di Franzl Lang imparò anche a cantare lo yodel, con risultati ottimi riuscendo a esibirsi sulla tv giapponese.
Durante il suo soggiorno in europa, una sera si esibì in una birreria a Zurigo e cominciò anche a guadagnare qualcosa da queste esibizioni. Ora vive a Reit im Winkl, nella Baviera meridionale con sua moglie Henrietta e i suoi cinque figli.

Ishii è considerato un yodeler estremo. Ha all’attivo circa una decina di album con la casa discografica Rubin Records. Qui sopra vi presentiamo la canzone New Bibi Hendl, yodel e …galline.

Ringraziamo Giuliano, assiduo lettore, per averci fatto scoprire questa perla.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.