Oggi ci imbattiamo in tre caratteri hiragana e due kanji la cui lettura complessiva è OSECHI RYOURI.

おせち料理

Con il termire osechi ryouri si indicano oggi i piatti tipici del Capodanno giapponese. In realtà, la storia di questa tradizione è molto antica e il termine Osechi non vuole dire esattamente Capodanno, e lo vediamo ora nello specifico.

Il vero significato di O-Sechi è “stagione importante” o “stagione significativa” e solo col tempo è arrivata a significare “nuovo anno”.

La nascita dell’Osechi ryouri avviene durante il periodo Heian (794-1185) e, oltre al Capodanno, vi erano altre 4 festività principali. La celebrazione dell’anno nuovo, quindi, era solo una delle 5 maggiori festività della Corte di Kyoto. In tutte e 5 le festività si usava preparare cibi specifici.

- Advertisement -

Come molte cose, anche questa usanza è di importazione cinese, con dei cambiamenti. Durante i primi 3 giorni di festa si potevano cucinare solo la Zouni, una sorta di zuppa contenente mochi e molti altri ingredienti (che variano da regione in regione) bolliti insieme e i Nimono, verdure bollite e condite con salsa di soia e zucchero.

Con l’apertura all’occidente si sono aggiunti anche piatti tipici dell’ovest del mondo: oggi all’interno delle juubako (le scatole simili a quelle del bentou in cui vengono serviti gli osechi ryouri) si trova qualsiasi piatto preparato appositamente per la festa. È possibile oggigiorno acquistare delle juubako direttamente al supermercato perché, si sa, è difficile trovare il tempo di cucinare tante cose diverse tutte insieme.

Il piatto più tradizionale, comunque, è la TOSHI-KOSHI SOBA, la soba “di passaggio dall’anno vecchio all’anno nuovo”. Simboleggia forza e salute per l’anno nuovo e per i giapponesi porta sfortuna non finirla.

Anche gli ingredienti delle pietanze hanno significati ben precisi: quelli gialli indicano prosperità, mentre rosa, rosso e bianco sono i colori della festa.

Ecco una galleria di vari osechi ryouri. 

Vuoi vedere il 3 dicembre del calendario dell’avvento del 2016?

3 dicembre #CalendarioAvvento

- Advertisement -

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.