Uno spettacolare rituale di passaggio all’età adulta e un altrettanto spettacolare paesaggio invernale godibile a bordo di un treno!

Prefettura di Aichi

Yoshida jinjia – Tezutsu shinji 

Il Tezutsu shinji è un rituale che si compie durante il Gion Matsuri che si tiene dal 13 al 15 luglio presso il tempio Yoshida Jinjia a Toyohashi nella prefettura di Chiba. Si chiama anche Yoshida Tennō Matsuri. Lo splendore di questo festival è anche ritratto nella collezione Tōkaidō meisho zue ovvero le “Famose vedute lungo il Tokaido”, una sorta di guida turistica illustrata pubblicata nel 1797.

Oggi il festival è famoso per il tezutsu enka, ovvero per i fuochi d’artificio fatti a mano, che in questo caso sono fatti di un corpo centrale che viene tenuto “in braccio”. E’ una pratica pericolosa e coraggiosa, la sera del 13 luglio dopo aver pregato al tempio, i giovani fanno a turno nell’accendere e tenere in braccio dei cilindri per lanciare i fuochi d’artificio. Questi cilindri sono lunghi circa 10 metri e sputano fuoco e fiamme per più di dieci secondi. Se un ragazzo può resistere alla cascata di scintille che gli ricadono sul corpo è riconosciuto come un uomo adulto e viene chiamato tezutsu shinji. Nei giorni successivi uno spettacolo di fuochi d’artificio viene offerto come preghiera votiva e il 15 luglio viene fatta una processione sacra con palanchini e danze.

- Advertisement -

 

Prefettura di Fukushima

Linea Ferroviaria Tadami

La linea  ferroviaria di Tadami è un percorso di 135 chilometri che collega le stazioni di Aizuwakamatsu nella provincia di Fukushima e di Koide nella provincia di Niigata, mentre attraversa un’area montagnosa particolarmente ripida della provincia di Fukushima e le alta vegetazioni montagnose offre una vista spettacolare del gran fiume Tadami. Dato l’attraversamento di alcuni dei paesaggi più antichi e intatti del Giappone, è sempre una meta ambita da turisti e soprattutto dagli appassionati di fotografia.

Ogni stagione ha la sua eleganza ma viaggiare in inverno con il paesaggio interamente ricoperto di neve ha la sua magia. La zona offre parecchie stazioni termali e si può viaggiare per fermarsi in qualche località e assaggiare la cucina locale che offre pesci pescati nei torrenti e verdure selvatiche.

 

20 dicembre #CalendarioAvvento ultima modifica: 2016-12-20T08:30:49+01:00 da Chiara-san
- Advertisement -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.