Dopo aver imparato come si distinguono le varie specie di ciliegi a seconda delle foglie, del colore e quantità di petali e del portamento, conosciamo le specie di ciliegi più diffuse in Giappone, quando fioriscono e dove poterle trovare durante i vostri viaggi.

Le specie di ciliegi più diffuse in Giappone

Ecco una breve e sommaria lista delle specie di sakura o ciliegi più diffuse in Giappone che potrà capitarvi di incontrare durante i vostri viaggi. Potrebbe essere carino riconoscerle, fotografarle e catalogarle!
Le tre principali specie di Prunus serrulata che vengono prese in considerazione quando si calcolano le previsioni di fioritura dei ciliegi sono: 

Somei Yoshino

somei yoshino tipo di ciliegio
Somei Yoshino

Fioritura come da previsione
Fiorisce tra la fine di Marzo e l’inizio di Aprile. E’ la specie più diffusa in giappone in assoluto. Si è resa popolare durante il periodo Edo a Tokyo, i petali sono 5 e di un rosa crema pallido. I fiori sono raccolti in gruppi di 10-15 alla volta. E’ il ciliegio sakura per eccellenza, forma delle “nuvole rosa” fiorendo tutto insieme, le foglie appaiono quando i fiori cominciano a sfiorire donando un aspetto onirico al tutto. 
Dove trovarli? Un po’ dappertutto, cercateli nei parchi cittadini come a Ueno, Tokyo – oppure lungo i canali che si chiamano “Sakurabashi” nelle varie città: sakurabashi vuol dire ponte di petali ed è quello che sembra il fiume quando milioni di petali  cadono sulla sua superficie formando un sentiero rosa. 

Yamazakura

yamazakura tipo di ciliegio
Yamazakura

Fioritura come da previsione
Anche lui di fioritura fine marzo è un tipo di ciliegio selvatico, il più diffuso in Giappone, di contro al Somei Yoshino che invece è coltivato. I petali sono 5, di un rosa pallido e relativamente piccoli. Le foglie appaiono insieme ai fiori, dando un aspetto meno omogeneo. Le foglie sono comunque di color brunito. Sono i ciliegi che si vedono fiorire lungo i pendii delle montagne e in campagna.

- Advertisement -

Dove trovarli? Ad esempio sulle pendici dei monti ad Arashiyama (Kyoto).

Shidarezakura

Shidarezakura tipi di fiori di ciliegio sakura
Shidarezakura

Fioritura come da previsione
Fiorisce fine marzo/inizio aprile. Gli spettacolari alberi di ciliegio dal portamento prostrato che assomigliano a dei salici piangenti rosa sono molto amati in Giappone e molto diffusi nei parchi. Ce ne sono di due tipi: a 5 petali oppure con più petali – Yaeshidarezakura – che fioriscono circa una settimana dopo. 

Dove trovarli? Il più famoso dei ciliegi piangenti è il Miharu Takizakura (Miharu Cascata di ciliegi) a Fukushima. E’ un ciliegio che ha più di mille anni e fa parte dei Cinque Grandi Ciliegi del Giappone.

I ciliegi che fioriscono prima degli altri

Kanzakura

kanzakura tipi di fiori di ciliegio sakura
Kanzakura

Fioritura precoce
Varietà precoce che fiorisce già alla fine di febbraio. E’ uno dei primi ciliegi che sboccia e si può trovare in alcuni parchi cittadini. Sorprende i molti che pensano sia un pruno, per la fioritura. 

Dove trovarli? Molti dei ciliegi del parco di Ueno sono dei Kanzakura, cercate il Sakuradori – il viale dei sakura. 

Kawazuzakura

Kawazuzakura

Fioritura precoce
Originaria dell’omonima cittadina di Kawazu nella penisola di Izu, il Kawazuzakura è una delle varietà più precoci di ciliegio. Si trova principalmente nella zona di Kawazu dove un matsuri viene organizzato tra metà febbraio e inizio di Marzo per celebrare la sua fioritura. E’ quasi introvabile al di fuori di questa zona. 
Dove trovarli? Evidentemente nella zona di Kawazu.

Kanhizakura

Kanhizakura
Kanhizakura

Fioritura precoce
I suoi fiori dalla particolare forma a campanella sono di un particolare rosa scuro. La pianta è originaria di Taiwan e Okinawa dove fiorisce addirittura a gennaio e febbraio per via del clima tropicale. Nei parchi di Tokyo si trova a fiorire ai primi di Marzo. 
Dove trovarli? E’ la specie più diffusa a Okinawa, ma si possono trovare alcuni esemplari anche nei parchi di Tokyo (ad esempio ai giardini di Kiyosumi) e Kyoto. Pare che ce ne sia uno anche al Kenrokuen di Kanazawa.

I ciliegi che fioriscono dopo le previsioni: fioriture tardive

Ichiyou

Ichiyo
Ichiyou

Fioritura tardiva
I fiori della specie Ichiyou hanno circa 20 petali rosa chiaro per bocciolo e presentano delle foglioline verde chiaro. 
L’Ichiyou è la più diffusa delle specie di ciliegio tardivo diffuse nei parchi e lungo le strade delle città giapponesi. Il nome vuol dire “una foglia”, poichè quando fioriscono un singolo pistillo verde appare in mezzo ai boccioli, assomigliando a una foglia. Fiorisce a metà aprile.
Dove trovarli? Ad Asakusa sicuramente poichè si tiene ogni aprile un festival dedicato proprio a questo tipo di sakura.

Ukon

ukon fiori di ciliegio gialli
Ukon

Fioritura tardiva
Questo particolare tipo di ciliegio presenta fiori dal caratteristico colore giallo crema, con circa una ventina di petali per bocciolo. L’eccezione del colore di questo ciliegio il cui nome significa “curcuma”, dal colore giallo come la spezia che si usa per il curry.
Le foglie sono di un caratteristico color rame, insieme ai fiori danno all’albero un aspetto vintage. Fiorisce a metà aprile.
Dove trovarli? Nella prefettura di Yamanashi c’è un albero sacro di ciliegi dorati nel tempio Kanazakura-Jinjia. Altri se ne trovano come rarità nei parchi cittadini.

Kanzan

kanzan fiori di ciliegio
Kanzan

Fioritura tardiva
La Kanzan è la più comune delle varianti di ciliegio yaezakura, a più di 5 petali. E’ comune anche in Italia, lungo i viali alberati. Un singolo fiore porta da 30 a 50 petali rosa chiaro intenso e le foglie sono di un bel brunito marrone. 
Fiorisce da metà a fine aprile
Dove trovarli? Un po’ dappertutto, vengono piantati per continuare ad avere una fioritura rosa dopo che i somei yoshino sono sfioriti.

Fugenzo

fugenzo fiori di ciliegio
Fugenzo

Fioritura tardiva
La specie Fugenzo è una yaezakura con circa 30-40 petali per fiore. Quando sboccia è rosa pallido e i fiori diventano di un rosa sempre più intenso con il passare dei giorni fino alla piena fioritura. L’origine del nome è particolare e richiama nella traduzione letterale la figura del buddha a cavallo di un elefante, come nei dipinti tradizionali indiani.
Fiorisce da metà a fine aprile.
Dove trovarli? Essendo una specie molto ricercata per la particolarità della colorazione, sono abbastanza diffusi in molti parchi cittadini in tutto il giappone.

Shogetsu

shogetsu
Shogetsu

Fioritura tardiva
I fiori della varietà Shogetsu sono famosi per la relativa grandezza rispetto agli altri ciliegi, con circa 20-30 petali di un bel bianco puro.
Fiorisce da metà a fine aprile.
Dove trovarli? Ovunque, sono diffussissimi e spesso scambiati per altri tipi di alberi da frutto per via del colore.

Kikuzakura (Ciliegio crisantemo)

kikuzakura ciliegio crisantemo tardivo
Kikuzakura

Fioritura molto tardiva
Come il nome suggerisce il fiore del Kikuzakura assomiglia al crisantemo con i suoi oltre 100 petali per bocciolo. La specie è quella dal portamento più grande tra le forme degli altri ciliegi. Le foglie verdi si sono quasi completamente sviluppare quando fiorisce, nascondendo a volte i fiori. Fiorisce da fine aprile all’inizio di maggio.
Dove trovarli? Son molto facilmente riconoscibili, si trovano nei parchi cittadini e alcune volte lungo le strade residenziali.

Jugatsuzakura – Ciliegio autunnale

Jugatsuzakura ciliegio autunnale
Jugatsuzakura ciliegio autunnale

Fioritura autunnale
Questo particolare tipo di ciliegio fiorisce nella zona di Tokyo tra ottobre e l’inizio della primavera, regalandoci l’emozione di uno spettacolo di sakura anche in pieno inverno. I fiori sono piccini e sparsi ma sono spettacolari se incorniciati con uno sfondo di foglie autunnali o con la neve! Fiorisce tra la fine di ottobre e la fine di gennaio. Il nome vuol dire letteralmente “Ciliegio di ottobre”.
Dove trovarli? Diffusi in tutto il giappone si possono trovare a Kyoto vicino al Castello Nijo presso il Myoren-ji, intorno al tempio Jakko-in a Oohara, oppure al tempio Choumeiji a Sumida-ku a Tokyo. 

I tipi di ciliegi più diffusi in Giappone ultima modifica: 2019-03-09T14:42:13+00:00 da Chiara-san
- Advertisement -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.