20.7 C
Tokyo

Sbocciano le peonie

牡丹華

Sebbene le temperature siano ben lontane da quelle estive, questa microstagione chiude il ciclo primaverile, con la fioritura delle peonie infatti si chiude sia Kokuu che Haru, la primavera. Dal 5 maggio inizia il ciclo estivo e sarà entusiasmante vedere come la bella stagione si farà pian piano strada!

30 Aprile – 4 maggio

牡丹華 Botan hana saku: Sbocciano le peonie

sbocciano le peonie

Le peonie sono considerate a buona ragione, il fiore dei Re. Le ampie corolle arrivano anche fino a centimetri di larghezza e spaziano dal bianco al rosa intenso, al rosso e perfino al viola.
Questa pianta fu introdotta in Giappone dalla Cina come erba medicinale ma poi è diventata una pianta ornamentale che si è fatta strada perfino nei giardini dell’imperatore fin dall’epoca Heian.

sbocciano le peonie

Il suo profumo dolce ed il suo portamento elegante si sono guadagnati l’onore di essere il fiore nazionale cinese.

La fioritura delle peonie dura solo 20 giorni, il periodo molto ristretto in cui è possibile ammirarle le rende ancora più preziose. Legate ai mandala buddisti, il motivo delle peonie è diffusissimo nell’arte giapponese e rappresenta le parole del Buddha.

Piastrella in ceramica grigia Tobeyaki tradizionale quadrata con cornice in legno marrone scuro con fiori di peonie blu indaco e un design rock popolare da secoli nella città di Tobe
Piastrella in ceramica tradizionale quadrata grigia Tobeyaki con fiori di peonie blu indaco e disegno di rocce, motivo popolare da secoli nella città di Tobe

Spesso ritratte insieme a passerotti e farfalle, le peonie sono presenti fin dal periodo Edo in una combinazione che simboleggia la stagione primaverile, calma e serena.

Nella mitologia giapponese le peonie appaiono insieme a Karajishi Botan (leone con la peonia), una bestia sacra che allontana gli spiriti maligni e che viene ritratto come il re degli animali in quanto la più forte di tutte le bestie.

 leone con la peonia karajishi botan
Karajishi Botan – il leone con la peonia

La sua combinazione con le peonie, il “re dei cento fiori“, è usato come amuleto per simboleggiare protezione e ricchezza fin dal periodo Momoyama, assumendo connotazione di coraggio nel periodo Edo. E’ uno dei soggetti più utilizzati per i tatuaggi giapponesi rituali.

Se vi interessa visitare un meraviglioso giardino in questo periodo, nel parco di Ueno a Tokyo c’è lo Ueno Toshogu Peony Garden (上野東照宮 春のぼたん祭), un giardino che è aperto solo due volte l’anno, in concomitanza con la fioritura primaverile ed invernale delle peonie*.

Ueno Toshogu Peony Garden
Ueno Toshogu Peony Garden

Le varietà che vi sono coltivate fioriscono in diversi momenti regalando circa un mese di spettacolo tra aprile e maggio con oltre 500 piante di 110 specie, mentre oltre 160 peonie invernali di circa 40 varietà regalano uno spettacolo meraviglioso a cavallo di dicembre e gennaio.
* dal 2016 si tiene anche un evento autunnale, controllare sul sito web per il periodo e l’apertura.

Appuntamento al primo giorno d’estate!

Sbocciano le peonie ultima modifica: 2023-04-30T22:23:02+02:00 da Chiara-san
72 stagioni giapponesi

In questa stagione

Chiara-san
Chiara-sanhttp://www.foodandcrafts.it
Ama il Giappone in tutte le sue forme, quando non programma siti web, cucina, legge e cuce cosplay. Parla del Giappone anche mentre dorme.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.