Il Giappone offre dei bellissimi percorsi agli appassionati delle camminate e l’autunno è la stagione perfetta per le escursioni. Il tempo è bello e la temperatura è fresca, inoltre si può appezzare il cambio dei colori. Che si faccia un impegnativo giro in montagna piuttosto che una passeggiata in città, il miglior modo per godere dell’autunno è a piedi.

1. Palazzo Imperiale (Tokyo)

Camminata per principianti (2 ore)

tokyo_pic_01Il parco del palazzo imperiale è un’oasi di pace nel cuore della città. E’ perfetto per una passeggiata in mezzo alle foglie autunnali colorate d’oro e cremisi. A partire dalla stazione di Tokyo la strada è fiancheggiata da vecchi alberi di ginkgo, il ponte Nijubashi può essere un suggestivo sfondo per le foto.

Entrate nella parte est dei giardini attraverso il cancello Otemon. Qui troverete un giardino tradizionale, un piccolo ma suggestivo museo ed i resti del castello di Edo.

  • L’uscita più distante porta al Museo nazionale di arte moderna.
  • Dal museo proseguite a piedi attraverso il parco Kitanomaru verso Chidorigafuchi, su di un fossato rivestito dalle foglie giallo brillante dei ginkgo.

 

2. Camminata dei Filosofi (Kyoto)

Camminata per principianti – mezza giornata

kyoto_pic_01I filosofi di Kyoto amano effettivamente passeggiare lungo questa strada di 2 chilometri  che affianca un piccolo ruscello. Il percorso inizia nel tempio di Ginkakuji e termina nel santuario Wakaoji Jinja. A Kyoto le foglie cambiano colore a novembre.

  • Si inizia al Ginkakuji, dal padiglione d’Argento del tempio, con il suo giardino di sabbia rastrellata e lo stagno delle tartarughe.
  • Una visita molto raccomandata e’ quella all’Hozenji, un vecchio tranquillo tempio con degli splendidi aceri rossi.
  • La camminata finisce al Wakaoji Jinja. In autunno gli alberi del santuario si colorano dello stesso rosso scarlatto degli edifici in legno.
  • Al tramonto vale la pena fare una breve passeggiata dal Wakaoji Jinja all’Eikando, un templio in cui gli aceri sono illuminati durante le sere autunnali

 

3. Cammino dei Pellegrini (Shikoku)

shik_pic_01Shikoku è la più piccola delle quattro isole principali del giappone ed è universalmente conosciuta per il suo percorso di pellegrinaggio degli 88 templi. Nel clima fresco dell’autunno Shikoku è un paradiso per gli escursionisti, le sue colline e foreste sono percorse dalla rete di antichi sentieri tracciati dai pellegrini. Shikoku ha anche molto altro da offrire: grandi spiagge, cascate e sorgenti termali. Qui troverete la natura più selvaggia che potreste desiderare, sia che vogliate camminare, fare rafting, campeggiare o fare una crociera da un’isola all’altra. Ovviamente il cibo è ottimo e la cultura unica con le sue danze, il teatro delle marionette e i tamburi. C’è anche una grande varietà di artigianato tradizionale.

fonte ed immagini: jnto.go.jp

foto di copertina: photo meti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.