Oggi andiamo a scalare le montagne di Yamanashi e a scoprire un antico tempio zen.

Prefettura di Yamanashi

Monte Gozaisho

Con i suoi 1210 metri il Monte Gozaisho si erge sulla prefettura di Mie, la più alta montagna della catena Suzuka. Si può camminare sui sentieri per arrivare funo in cima in due o tre ore, a seconda della propria condizione fisica, oppure si può utilizzare la comoda funivia, la più lunga del giappone, che vi può portare in cima in 12 minuti. Sugli oltre due chilometri di lunghezza aerea si può godere della vista della città di Yokkaichi City, la pianura di Ise e la sua baia.

In ogni caso ci sono sette sentieri per salire sulla cima, tra cui il Kunimidake con molti “su e giù”, il Toge con i suoi panorami incredibili e l’Omote in cui si puo’ accedere a un punto di osservazione sulle cascate Hyakuken. Il sentiero Tonaiheki è raccomandato per chi vuole accedere alle numerose pareti per climber (portatevi l’attrezzatura!) ed è chiuso ai normali escursionisti. Si può anche tentare l’arrampicata sul ghiacciaio in inverno, per chi è esperto.

 

- Advertisement -

Prefettura di Miyagi

Tempio Zuiganji

Lo Zuiganji (瑞巌寺) è uno dei più importanti e famosi templi zen della regione del Tohoku ed è conosciuto per la bellezza ed eleganza delle sue porte scorrevoli dipinte (fusuma).

Lo Zuiganji fu costruito originariamente nell’828 come tempio della setta Tendai e fu convertito a tempio Zen nel periodo Kamakura (1192-1333). Dopo anni di declino fu riportato in auge dal signore feudale Date Masamune che lo ricostruì nel 1609 e lo adibì a tempio della sua famiglia.

Il tempio Zuiganji è il riflesso della bellezza della natura di Matsushima ed entrando nei suoi confini si accede all’edificio principale attraverso un lungo sentiero fiancheggiato da imponenti alberi di cedro, di cui alcuni sono rimasti danneggiati a causa dello tsunami del 2011. Entrando da un’entrata laterale si possono notare una serie di grotte che in passato erano utilizzate per la meditazione e che oggi contengono statue.

17 dicembre #CalendarioAvvento ultima modifica: 2016-12-17T08:30:34+01:00 da Chiara-san
- Advertisement -

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.