Le prime immagini della nuova stazione sulla Yamanote a Tokyo

172

Una nuova stazione dei treni JR sorgerà sulla Yamanote, la trentesima della famosa linea circolare che collega i principali quartieri di Tokyo. 

La stazione che è ora a circa il 70% di completamento, sarà pronta per essere finita per la primavera del 2020, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo. 

Yamanote nuova stazione Kengo Kuma

Disegnata dal famoso architetto Kengo Kuma, a cui è stato affidato lo stesso progetto dello stadio delle prossime Olimpiadi, la stazione sarà completamente operativa per il 2024. 

- Advertisement -

Situata tra le stazioni di Shinagawa e Tamachi, la nuova stazione si trova strategicamente vicino all’aeroporto di Haneda, garantendo un nuovo e funzionale punto operativo per la nuova linea ad alta velocità prevista per il 2027, un treno maglev a levitazione magnetica che coprirà la tratta Shinagawa-Nagoya. 

La struttura

Un gigantesco tetto bianco ispirato alla tradizione giapponese degli Origami e costruito in fibra di vetro copre la struttura. I pilastri e le parti principali sono quasi finite, mentre ci si appresta a cominciare gli interni. La stazione avrà un piano sotterraneo e tre piani normali con l’ingresso dei tornelli situati al secondo piano e sarà connessa agli altri edifici confinanti con camminamenti e passerelle pedonali. 

La stazione è situata a 900 metri a nord della stazione di Shinagawa che è a sua volta a 2,2 chilometri da quella di Tamachi, e la costruzione è iniziata nel Febbraio 2017.

Durante la conferenza stampa di mercoledì 28 settembre 2018 presso il sito di costruzione, l’architetto Kengo Kuma ha dichiarato “Ho espresso la delicatezza e la tenerezza uniche del Giappone. Volevo che la stazione fosse il simbolo di una nuova era”. 

Il nome della nuova stazione sarà annunciato il prossimo inverno, dopo aver passato al vaglio le oltre 64mila proposte del pubblico raccolte durante una campagna di promozione della JR East nello scorso giugno.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.