Nato nel 1967 a Tokyo, dopo aver coltivato la speranza di diventare un calciatore professionista, Taiyo Matsumoto esordisce nel mondo del manga e si fa notare vincendo il Comic Open Contest. 

In seguito trascorre un lungo periodo in Francia, fondamentale per la maturazione del suo stile, eclettico nel panorama del manga. Le sue opere hanno riscosso riconoscimenti in Giappone (tra i quali un Tezuka Osamu Cultural Prize e uno Shogakukan Manga Award) e nel mondo: “Tekkon Kinkreet” – che sarà pubblicato per la prima volta in Italia da J-POP – ha vinto il Premio Eisner come miglior fumetto straniero, e per 2 volte l’autore si è classificato tra i finalisti dell’Angoulême International Comics Festival.

La serie “Sunny” del 2015, sempre per J-POP, gli è valsa un Gran Guinigi durante la 50esima edizione di Lucca Comics & Games.

Quando incontrare Taiyo Matsumoto

Giovedì 2 novembre alle 17:30
Mostre Palazzo Ducale
L’Autore in Mostra – Taiyo Matsumoto
L’autore fa da cicerone all’interno della sua mostra [evento riservato]
 
Venerdì 3 novembre alle 11:00
Sala Pro – Agorà
Taiyō Matsumoto e la creazione della tavola
Il Maestro Matsumoto condurrà un workshop con fan e studenti approfondendo gli elementi tecnici e di stile del proprio lavoro e rispondendo alle domande dei partecipanti. Partecipazione a numero chiuso, iscrizione su prenotazione, per informazioni clicca qui.

- Advertisement -

Sabato 4 novembre alle 14:00
Si8 – Showcase Sala Tobino – Palazzo Ducale
Sessanta minuti a tu per tu con il sensei Taiyō Matsumoto, autore di Sunny (vincitore Gran Guinigi nel 2016) e Tekkonkinkreet, in anteprima a Lucca 2017.

 

La mostra Love is all you need di Taiyo Matsumoto a Lucca

Immagine SUNNY ©2011 Taiyo MATSUMOTO / SHOGAKUKAN.
Immagine SUNNY ©2011 Taiyo MATSUMOTO / SHOGAKUKAN.

Lontano dagli usuali stilemi manga, Matsumoto trae ispirazione soprattutto dal fumetto europeo, in netto contrasto con la spiccata tendenza all’isolazionismo culturale tipica del Giappone.

Matsumoto parte dal punk urbano di “Tekkonkinkreet”, la sua prima opera importante a essere tradotta in Italia e che verrà pubblicato da J-POP Manga per Lucca 2017, e arriva all’intimismo realista di “Sunny”, serie per cui ha vinto il Gran Guinigi nel 2015 e il Premio Micheluzzi (Miglior Serie Straniera) nel 2017.

Sunny” è la storia, parzialmente autobiografica, di un gruppo di bambini con situazioni familiari difficili che vive in una casa famiglia. Per quanto descriva una realtà difficile, lo sguardo di Matsumoto è tutt’altro che impietoso: anzi, è capace di toccare vette sorprendenti di calore e umanità, confermando l’autore fra i migliori cantori dell’infanzia mai espressi dal fumetto mondiale.

La mostra dedica al Maestro, che sarà ospite durante Lucca Comics & Games 2017, ripercorre tutta la sua carriera, proponendo tavole originali provenienti anche dai suoi ultimi lavori, ancora inediti nel nostro Paese.

Dove: Palazzo Ducale – Lucca

Quando: dal 14 ottobre al 5 novembre 2017

Orari: dal 14 al 31 ottobre dal lunedì al venerdì ore 15.00 – 19.00, sabato e domenica ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00 / dal 1 al 3 novembre ore 9.00 – 19.00 e dal 4 al 5 novembre ore 9.00 – 20.00

Ingresso gratuito

Taiyo Matsumoto, la mostra delle sue opere ultima modifica: 2017-10-30T11:57:04+01:00 da Chiara-san
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.