L’anguria Densuke è un tipo di cocomero giapponese diventato famoso ultimamente per il prezzo record raggiunto dalla vendita all’asta del primo frutto della stagione dispobile: nel 2016 ha raggiunto i 500.000¥ (circa 4.187 euro).

Ma non è il prezzo più caro a cui è stata venduta, nel 2008 ha raggiunto il record con 650.000¥.

20130803-12-P1030959

Questa anguria ha una forma perfettamente sferica, la buccia lucida e nera e si distingue dalle altre qualità per la dolcezza particolare che riesce a raggiungere quando è matura.

- Advertisement -

Viene coltivata esclusivamente nell’isola di Hokkaido, la più a nord di tutte, in un ambiente dove la stagione calda necessaria normalmente allo sviluppo delle piante di anguria dura molto poco rispetto alle altre regioni giapponesi.
Questo contribuisce a renderla unica, insieme al fatto che necessita di molte cure e spazio in giardino, rendendo disponibili per la vendita pochi pezzi all’anno (nel 2016 circa 70.000 – dati coltivatori città di Toma).

Densuke_watermelon

Il prezzo di una anguria Densuke si aggira sui 40 euro al pezzo (5.000¥) comunque molto caro rispetto ai nostrani prezzi di anguria.

Anche il modo in cui viene confezionata è particolare rispetto alle abitudini italiane: viene presentata in una elegante scatola di cartone cubica con protezioni per non farla ammaccare e certificato di provenienza.

Per questo motivo e perchè è un frutto ricercato e coltivato con molte attenzioni e cure, si considera un frutto da regalare in occasioni particolari, come matrimoni, congratulazioni di vario genere e come gesto per ricambiare un favore ricevuto.

Altre informazioni

L’Anguria da 5.000 yen

Densuke-Black-la-sandia-mas-exclusiva

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.