10.3 C
Tokyo
Home Eventi Milano Sushi Festival 2021

Milano Sushi Festival 2021

Da giovedì 21 a domenica 24 ottobre in Piazza Città di Lombardia, la piazza coperta più grande d’Europa, si terrà la kermesse gastronomica dedicata al piatto simbolo della cucina giapponese.

Sarà possibile degustare i cibi più vari presso ristoranti giapponesi e food truck, curiosare tra bancarelle  che propongono vari punti di vista sulla cultura giapponese in generale ed in contemporanea mentre sul palco verranno proposti una serie di appuntamenti alla scoperta delle sfaccettature più curiose ed intriganti della cultura giapponese, gastronomica e non.

Quattro giorni per gustare e scoprire la cucina del Sol Levante, fra le più importanti al mondo, alternando agli assaggi i numerosi appuntamenti culturali e di intrattenimento organizzati dall’airg (l’Associazione Italiana dei Ristoratori Giapponesi) che ha coinvolto anche il Manga Heroes: dalla cerimonia del tè (con degustazione di tè matcha) alla vestizione del kimono con la partecipazione di Tomoko Hoashi, dalle performance artistiche di Yoshiko Kubota (che dipinge con gli alimenti) ai concerti del quartetto Shinobu Kikuchi & Friends, sino ai live cooking show di Claudio Sadler (grande conoscitore della cucina giapponese) e Roberto Okabe, presentazioni di libri e guide sulla gastronomia giapponese e sul sake, incontri sul cibo nel Manga, dj set made in Japan, e molto altro ancora.

Finger’s Garden proporrà al pubblico una ricca e variegata selezione di sushi e rolls, lo storico ristorante Osaka bento e onigiri, Gamy Robata & More barbecue in stile nipponico, Pop Dog Street Food i takoyaki (le gustose polpettine di polpo), Maido gli okonomiyaki (frittelle agrodolci caratteristiche dello street food giapponese); e ancora gli uramaki di Sushita, il riso e curry in stile giapponese di Kare No Kuruma e i ravioli al vapore di Gong Express. E per chi vorrà scoprire tutti i segreti della cucina asiatica, un corner di SuiteFood, startup e community di esploratori del gusto, sarà a disposizione del pubblico.

Lo spazio AIRG e quello di Suite Food saranno a disposizione del pubblico per informazioni sulla gastronomia giapponese, mentre per letture inerenti al Giappone è presente Trenta Editore e per farsi ritrarre in stile giapponese o per il proprio nome scritto con caratteri nipponici è a disposizione la pittrice Kubota Yoshiko.

Gli spettacoli sul palco partono il venerdì alle 19 con il kagamibiraki, la tradizionale apertura di una botte di sakè alla presenza delle massime autorità locali che rappresenta simbolicamente l’inizio di un’avventura comune. Il sakè sarà poi condiviso con il pubblico e seguirà la breve presentazione sul palco di tutti gli espositori, in modo che per i visitatori sia facile individuare i propri stand preferiti.

Programma

venerdì 22 ottobre

20.15: GUIDA AL SAKE: INCONTRO CON L’AUTORE LORENZO FERRABOSCHI

sake sommelier, referente italiano della Sake Sommelier Association, esce proprio in questi giorni il suo libro Guida al sake, per i tipi di Trenta Editore, presentato qui al festival in anteprima nazionale.

21.00: DIPINGERE CON GLI ALIMENTI: PERFORMANCE ARTISTICA DI KUBOTA YOSHIKO

Pittrice, ritrattista e illustratrice, per l’occasione dipinge su carta di riso giapponese con gli alimenti: protagonisti del suo show sono dunque la salsa di soia, il vino e persino il latte!

21.30: BENTO E ONIGIRI, I PIATTI DI HANAMI

Gli esperti AIRG raccontano i cibi che si consumano ammirando la fioritura dei ciliegi, il significato di questa passione giapponese e come il cibo stesso segue le stagioni e le feste che le caratterizzano

22.15: DJ SET

Sabato 23 ottobre

14.00: COOKING SHOW DELLO CHEF CLAUDIO SADLER

appassionato di arte e di Giappone, lo chef stellato reinventa con grande rispetto e sapienza la tradizione gastronomica e cura da sempre l’aspetto visivo dei suoi piatti, in linea con l’antica sensibilità del moritsuke, arte dell’impiattamento giapponese

15.00: CONCERTO DEL QUARTETTO SHINOBU KIKUCHI & FRIENDS

La soprano e violinista Shinobu Kikuchi suona lo shamisen ed è grande conoscitrice dei canti popolari tradizionali giapponesi. Sul palco del Sushi Festival è accompagnata violoncello, contrabbasso e percussioni giapponesi in performance piene sia di energia che di poesia.

16.00: CERIMONIA DEL TE’ CON  HIGUMA KYOKO

Higuma Kyoko, ristoratrice e insegnante di cultura gastronomica tradizionale giapponese, offre dal palco del Sushi Festival una dimostrazione di questo antico rito di accoglienza ed offre infine al pubblico un assaggio del tè che ne è protagonista.

17.00: IL CIBO COME META: VIAGGIARE IN GIAPPONE CON OHAYO

Chiara Bettaglio è front-woman di Ohayo, magazine sulla cultura giapponese che offre ogni giorno approfondimenti su attualità, turismo, cucina e cultura nipponici. Ci racconta tutto quello che potremmo scoprire se  facessimo del cibo giapponese  la meta del nostro viaggio.

18.00: DIPINGERE CON GLI ALIMENTI: PERFORMANCE ARTISTICA DI KUBOTA YOSHIKO

Pittrice, ritrattista e illustratrice, per l’occasione dipinge su carta di riso giapponese con gli alimenti: protagonisti del suo show sono dunque la salsa di soia, il vino e persino il latte!

18.30: NIPPORIVELAZIONI GASTRONIMICHE: INCONTRO CON L’AUTRICE ELISA NATA

Dopo alcuni viaggi in Giappone Elisa Nata decide di narrare gli aspetti culturali che più l’hanno colpita di quel Paese attraverso alcuni piatti tipici ad essi collegati. Pubblica le sue Nipporivelazioni Gastronomiche con Trenta Editore e ci racconta le sue esperienze e le ricette del libro.

19.00: VESTIZIONE DEL KIMONO CON HOASHI TOMOKO

Hoashi Tomoko ha vestito il kimono fin da bambina e sSi è specializzata nella storia del kimono. Potrebbe illustrarci anche vestizioni particolari, come quelle di spose, geisha, maiko ed oiran. Cosa ci mostrerà sul palco del Sushi Festival?

20.00: MANGA E CIBO: JACOPO COSTABURANELLI

Jacopo C. Buranelli significa J-POP Manga, uno dei principali editori di manga in Italia, ed è  anche il curatore della mostra Manga Heores, presente in questo periodo alla Fabbrica del Vapore. Racconta al Sushi festival la sua esperienza a proposito delle ultime tendenze della fumettistica giapponese legate specificamente al cibo.

21.00: CONCERTO DEL QUARTETTO SHINOBU KIKUCHI & FRIENDS

Seconda performance della giornata per il gruppo della soprano Shinobu Kikuchi, con brani completamente diversi, a seguire un altro filone della musica popolare tradizionale giapponese.

22.00: DJ SET

Domenica 24 ottobre

14.00: COOKING SHOW DELLO CHEF ROBERTO OKABE

“Hardware giapponese, software brasiliano”, si descrive così lo chef Roberto Okabe, nato in Brasile da genitori giapponesi e patron del ristorante Finger’s Garden. Il suo stile culinario supera il semplice nikkei per esplorare ingredienti occidentali in chiave sottilmente, squisitamente giapponese.

15.00: CONCERTO DEL QUARTETTO SHINOBU KIKUCHI & FRIENDS

La soprano e violinista Shinobu Kikuchi suona lo shamisen ed è grande conoscitrice dei canti popolari tradizionali giapponesi. Sul palco del Sushi Festival è accompagnata violoncello, contrabbasso e percussioni giapponesi in performance piene sia di energia che di poesia.

16.00: CERIMONIA DEL TE’ CON HIGUMA KYOKO

Higuma Kyoko, ristoratrice e insegnante di cultura gastronomica tradizionale giapponese, offre dal palco del Sushi Festival una dimostrazione di questo antico rito di accoglienza ed offre infine al pubblico un assaggio del tè che ne è protagonista.

ore 17.00: DIPINGERE CON GLI ALIMENTI: PERFORMANCE ARTISTICA DI KUBOTA YOSHIKO

Pittrice, ritrattista e illustratrice,  per l’occasione dipinge su carta di riso giapponese con gli alimenti: protagonisti del suo show sono dunque la salsa di soia, il vino e persino il latte!

ore 17.30: SUSHI: LA STORIA E LE VARIETA’ DELL’ICONA GASTRONOMICA GIAPPONESE

Gli esperti AIRG raccontano tutti i lati più tradizionali e moderni del sushi in Giappone, quegli aspetti che qui in Italia si conoscono poco, abituati come siamo a pensare che l’Edomae, l’unico davvero diffusosi fuori dal suo Paese d’origine, sia il solo stile di sushi esistente.

ore 18.15: VESTIZIONE DEL KIMONO CON HOASHI TOMOKO

Hoashi Tomoko ha vestito il kimono fin da bambina e si è specializzata nella storia del kimono. Potrebbe illustrarci anche vestizioni particolari, come quelle di spose, geisha, maiko ed oiran. Cosa ci mostrerà sul palco del Sushi Festival?

ore 19.15: IL GALATEO A TAVOLA NEI RISTORANTI GIAPPONESI AUTENTICI

Gli esperti AIRG mostrano come ci si dovrebbe comportare al banco del sushi per un’esperienza davvero giapponese, e insegnano i trucchi per riconoscere i ristoranti giapponesi autentici tra le migliaia di insegne a scritta “sushi” presenti in Italia

ore 20.00: CONCERTO DEL QUARTETTO SHINOBU KIKUCHI & FRIENDS

Seconda performance della giornata per il gruppo della soprano Shinobu Kikuchi, con brani completamente diversi, a seguire un altro filone della musica popolare tradizionale giapponese.

ore 21.00: DJ SET

ore 21.45: SALUTI DAL PALCO E CHIUSURA UFFICIALE DEL SUSHI FESTIVAL 2021

Milano Sushi Festival 2021 ultima modifica: 2021-10-18T17:34:39+02:00 da Chiara-san

The event is finished.

Tags: , ,

Data

21 - 24 Ottobre 2021 (giovedì - domenica)
Expired!

Luogo

Piazza Città di Lombardia
Milano
Categoria

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.