Il 19 maggio scorso, si è tenuta, presso il sito dello scavo archeologico vicino Kyoto, una visita aperta al pubblico al fossato nel sembra essere stata scoperta una parte della casa della famiglia Heike, salita al potere alla fine del Periodo Heian. In alcuni documenti la zona era già indicata come luogo nel quale gli Heike avevano costruito una base, ma prima di adesso nulla era mai venuto alla luce.

I resti di questa costruzione sono stati rinvenuti in un’area chiamata “Rokuhara”, a circa un chilometro di distanza dal Kiyomizu-dera. Il tutto grazie a dei lavori portati avanti da un’azienda privata dallo scorso dicembre, nel corso della costruzione di un hotel.

Il fossato – che va da est verso ovest – è lungo 15 metri, profondo 1,40 e largo 3 metri, ma la larghezza diminuisce man mano che si scende di profondità.

Gli esperti ritengono che la costruzione prosegua in direzione sud, anche grazie alla scoperta di molti altri oggetti, tra cui ceramiche del 12° secolo, proprio in quella direzione.

- Advertisement -

Secondo la società che ha effettuato lo scarico, i muri del ritrovamento sarebbero parte di una base militare costruita per la difesa della famiglia Heike.

Questo è il primo ritrovamento legato a questa famiglia che viene effettuato in questa determinata area.

Uno degli archeologi protagonisti della scoperta

“Si pensa che in questa zona ci fossero almeno 5200 case, ma non abbiamo mai avuto la certezza di che tipo.

Diventerà tutto più chiaro con il procedere dello scavo” afferma Sugata Kaoru, l’investigatore che ha svolto l’indagine per lo scavo.

Per l’esperto: “una preziosa scoperta storica”

I reperti archeologici trovati nel sito di scavo, secondo il professor Hisao Suzuki della Facoltà di cultura della Kyoto Sangyo University, sono rimanenze di architetture molto ben pianificate e realizzate scegliendo attentamente il suolo.

Link alla pagina originale: 平家一門の屋敷の一部か 堀の跡見つかる 京都

Heike: rinvenuti a Kyoto i primi reperti archeologici legati al clan ultima modifica: 2019-05-21T16:50:43+00:00 da Francesco D'Andrea
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.