Tutte le feste di luglio in giappone.

Luglio, i matsuri si intensificano anche grazie alla stagione delle piogge che finalmente abbandona il campo lasciando spazio al bel tempo, anche se umido.

Le feste di luglio

193680632_9211092aa9_b

Tanabata

Il Tanabata – 七夕 – è una delle feste più importanti in giappone, deriva da una fusione tra la leggenda cinese delle stelle e un evento della corte imperiale.

Nelle case le piante di bambù vengono decorate con origami e strisce di carta con scritti vari desideri (si chiamano tanzaku – 短冊) mentre si guarda il cielo per chiedere che vengano esauditi dalle stelle.

- Advertisement -

Moltissimi festival vengono organizzati per il tanabata all’inizio di luglio o all’inizio di agosto (dipende dalla regione e dal calendario che si segue), di cui il più famoso è il Festival di Tanabata di Sendai (Agosto, prefettura di Miyagi), ricco in decorazioni meravigliose, mentre un altro festival molto famoso è quello di Edoro, (Agosto, prefettura di Akita) dove centinaia di disegni ukiyo-e e ritratti di donne bellissime decorano il cielo notturno.

gion6

Festival di Gion

Il Festival di Gion –  祇園祭 – è un matsuri tradizionale che si tiene fin dal nono secolo al tempio di Yasaka a Kyōto. Dura tutto il mese di luglio ed è conosciuto come il primo festival Shintō giapponese.

E’ famoso per la Yamaboko-Junkō – 山 鉾巡行 – la sfilata di carri che è stata scelta come patrimonio culturale intangibile dell’UNESCO. Vengono organizzate due sfilate separate,  il Saki-matsuri (前祭) il 17 e l’Ato-matsuri (後祭) il 24, con 23 yamaboko (山鉾, carri) che sfilano per il Saki e 10 per l’Ato-matsuri per le strade di Kyōto.

Le Yamaboko sono decorate riccamente e in quanto tesori delle famiglie antiche e di negozi benestanti sono spesso in mostra e considerati come arte in movimento.

b51942948248f31fe2ddabd3464f0821-e1436152437820

Il festival dei fuochi d’artificio del fiume Sumida

I festival di fuochi d’artificio sono molto amati in giappone e vengono organizzati in molte località in luglio e agosto, il più famoso dei quali è quello del Fiume Sumida a Tokyo.
Ogni anno nell’ultimo sabato di luglio il quartiere di Asakusa e le strade lungo le sponde del fiume vicino alla zona di Mukōjima si riempiono di spettatori.

Dalle sette di sera e per un’ora e mezza di spettacolo, la zona si divide in due aree, quella dei fuochi tradizionali (dal ponte Sakurabashi al ponte Kototoi) e quella dei fuochi creativi (dal ponte Komatagata al ponte Umaya).

Kabayaki-6

Doyo no ushi hi 土用の丑の日

Questa festa che letteralmente è conosciuta come “il giorno di mezza estate del bue” deriva dall’antico calendario cinese ed è il diciottesimo giorno prima dell’inizio della nuova stagione. In giappone è costume in questo giorno mangiare dell’anguilla che in quanto ricca di proteine e vitamine è un ottimo cibo per riprendersi dalla fatica estiva provocata dal caldo.

Il piatto più comune è  l’annguilla kabayaki che si prepara tagliando l’anguilla per il lungo e grigliandola con una salsa salata e dolce, mangiandola poi sopra a una ciotola di riso bianco.

Il Doyo no ushi è una festa mobile e nel 2016 cade il 30 luglio.

Matsuri di luglio

Se volete dare un’occhiata all’elenco completo dei Matsuri di luglio in giappone potete cliccare qui http://www.japanvisitor.com/japanese-festivals/festival-july

Buona estate!

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.