Qualche giorno fa uno dei più spettacolari festival del Tōhoku.

Primavera inoltrata, è tempo di Matsuri! Comincia infatti la stagione delle feste giapponesi legate alla tradizione religiosa e al cambio di stagione.

A Sendai, cittadina situata nella prefettura di Miyagi in Tōhoku – tristemente famosa per essere stata colpita dal terremoto e tsunami del 2011 – ogni terza domenica di maggio la popolazione si riversa per le strade in festa e celebra uno dei più spettacolari festival della regione.

13220500_1121645851222338_9196059250575284639_o

- Advertisement -

L’evento festeggia l’arrivo dell’estate e ripropone il passato tradizionale di Sendai, coi suoi 350 anni di tradizione, la cultura dei samurai e degli eserciti locali.
Risale alla costruzione del santuario Toshogu ordinata dal daimyō Date Tadamune del clan dei samurai Date. Come tutti i santuari Toshogu anche questo celebra il leggandario unificatore del Giappone Tokugawa Ieyasu.
Anni più tardi quando il tempio di Aoba costruito in onore del fondatore di Sendai Date Masamune, fu completato, la gente comiciò a chiamare la festa Aoba Matsuri.
Le celebrazioni prevedono varie rappresentazioni tra cui una danza chiamata “Sendai Suzume Odori” (la danza del passero) che viene eseguita la sera della vigilia (Yoi Matsuri) e sfilate di carri tradizionali decorati magnificamente nel giorno del festival (Hon Matsuri).

Insieme ai carri sfilano anche samurai vestiti di tutto punto con armature tradizionali e altri figuranti sempre relativi alle forze armate che presidiavano Sendai nel passato.

hero05

Sendai Suzume Odori

La “danza del passero” è un’attrazione spettacolare che viene eseguita danzando energicamente e maneggiando due ventagli. Oltre 2000 persone vi prendono parte saltando e girando vorticosamente, è uno spettacolo imperdibile.  Il nome proviene dal fatto che i danzatori sembrano dei passeri che beccano il cibo, si dice che l’origine di questa danza derivi dalle celebrazioni che fecero i costruttori quando finirono il castello di Sendai all’incirca dopo il 1600.

hero03

Yamahoko

La sfilata prevede diversi elementi, ma i veri protagonisti sono questi altissimi carri tradizionali che si spostano spinti su ruote mentre intorno impazzano danze canti e musica al ritmo di tamburi  taiko, flauti e altri strumenti giapponesi.
Gli yamahoko (o yamaboko) sono vecchi di secoli e vengono restaurati ogni anno con cura, sono finemente decorati e spesso all’interno e sulla sommità possono ospitare musicisti e cantanti. Di notte vengono appese lanterne ai carri per illuminarli a giorno.

13235396_1121646194555637_937126366005256300_o

Gli altri grandi progaonisti della sfilata sono i samurai in assetto da battaglia che precedono i mikoshi (tempietti mobili) e gli yamahoko. Risalgono al periodo Date Bushotai e inscenano una battaglia con tanto di moschetti e katane sguainate per i viali alberati della città.

Vengono anche organizzate attività e workshop per i più piccoli.

hero09

Potete assaporare un’anteprima di questo matsuri dalle immagini girate durante l’edizione 2016 dal comitato per la promozione del Turismo del Tohoku.

Indirizzo

Il Matsuri ha luogo ogni terza domenica di Maggio, nelle vie alberate del centro di Sendai.

Dove: Simin Hiroba, Sendai, Miyagi
Stazione: JR Tohoku Shinkansen Stazione di Sendai, Miyagi, Tohoku

Sito web (solo giapponese) http://www.aoba-matsuri.com/index.html

Fotogallery

Aoba Matsuri a Sendai nella prefettura di Miyagi ultima modifica: 2016-05-21T16:35:23+02:00 da Chiara-san
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.