Mostra MAURO BELLUCCI – DA CUORE A CUORE-

123
Quando:
4 Aprile 2018–28 Aprile 2018 giorno intero
2018-04-04T00:00:00+02:00
2018-04-29T00:00:00+02:00
Dove:
Tokyo - Giappone
Galleria Kitai - 3-1 Hayabusacho
Chiyoda-ku
Tokyo 102-0092 Japan
Contatto:
Galleria Kitai
+81-3-5226-5117

MAURO BELLUCCI  – DA CUORE A CUORE –

mer 4 – sabato 28 aprile 2018

Alla Galleria KITAI – Tokyo
Galleria ore: 12: 00-19: 00 chiuso domenica e feste nazionali. * Si prega di prenotare la visita

Dove

Gallery KITAI
3-1 Hayabusacho, Chiyoda-ku, Tokyo
102-0092 Japan

〒102-0092
東京都千代田区隼町3-1

Tel. +81-3-5226-5117

- Advertisement -

 

Mauro Bellucci 
(Voghera, Italy 1959)
Mauro Bellucci nasce nel 1959 a Voghera, città nella quale risiede e lavora tuttora.
Dopo studi linguistici ed una tesi di laurea in lessicogra a giapponese presso l’Università di Pavia, si è dedicato per alcuni anni alla pratica della calligra a estremo-orientale classica. Par- tendo da queste basi, alle quali si sono aggiunte negli anni le frequentazioni di ambiti culturali legati all’estetica orientale, in particolare quella giapponese, si è poi dedicato a mediare queste esperienze con una visione ed un gusto più vicini alla propria matrice occidentale.
Nei suoi lavori si avvale della tecnica del collage su tela o in alcuni casi su ferro e legno, de- clinata in svariate tipologie di utilizzo dei materiali di base. Il procedimento prevede l’utilizzo del sumi, inchiostro giapponese usato nella calligra a orientale, e della carta nepalese fatta a mano, un tipo di carta dalla struttura grezza e imperfetta, la cui consistenza diventa ideale per ottenere le sfumature di nero. Le opere di Bellucci sono caratterizzate da sovrapposizioni di elementi di carta di vario tipo tagliati a lo d’acqua (tecnica di taglio orientale che lascia i contorni ammorbiditi e sfumati), oppure strisce di carta dipinte con varie gradazioni di grigio e nero disposte il più delle volte in verticale e in parallelo, rifacendosi in questo ai principi di base dell’estetica giapponese dell’iki.In certi casi usa elementi modulari con impressioni in nero da matrici di legno e altri materiali naturali, giocando a volte sul semplice e etto del bordo della carta bruciato con incenso per ottenere un segno sottilissimo, quasi impalpabile.L’utilizzo del collage nei lavori di Bellucci è anche da intendersi come ricerca di quegli aspetti tridimensionali ottenuti dai giochi di luce che la trasparenza della carta produce, come una sorta di dialogo tra pieni e vuoti che s’ispira ai concetti estetici della pittura zen e che caratte- rizza la gurazione proposta dall’artista. Bellucci procede verso un’accumulazione di segni oppure al contrario ad una riduzione di essi ai minimi termini, alla singola linea o alla singola sfumatura, riuscendo a far coincidere il suo stile, così originale per la cultura occidentale, ai concetti di equilibrio e semplicità tipici dell’e- stetica giapponese. I suoi lavori sono unici e irripetibili: ogni segno, ogni immagine, di erisce dalle altre nei dettagli. La sua è un’arte in tensione. Tensione tra l’unicità del segno e la sua replica, tra spazio e non spazio inteso però come intensa e nuova dimensione. A contraddistinguere i suoi lavori è l’uso di un sigillo rosso che, secondo la tradizione della calligra a estremo-orientale, è inserito all’interno dell’opera e parte della stessa. Il sigillo di pietra, volutamente non inciso con ideogrammi ma lasciato allo stato grezzo con leggeri interventi di bulino, sostituisce così la tradizionale rma dell’artista e diventa una sorta di non- rma, no-logo che diventa la cifra stilistica dell’artista. Lo stile di Mauro Bellucci propone soluzioni costruite con un rigore che potremmo anche credere imprevedibile, dando vita a una precisa, limpida e paci ca armonia. Le opere di Mauro Bellucci sono state esposte in diverse mostre personali e collettive.

Mostra MAURO BELLUCCI – DA CUORE A CUORE- ultima modifica: 2018-04-03T18:28:19+02:00 da Chiara-san
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.