Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Luoghi e volti del Giappone

107
Quando:
22 Settembre 2016–29 Gennaio 2017 giorno intero
2016-09-22T00:00:00+02:00
2017-01-30T00:00:00+01:00
Dove:
Palazzo Reale, milano
Piazza del Duomo
12, Milano
italy
Costo:
17€
Contatto:
02 8846 5230

Una mostra che ci aiuta a comprendere quanto l’arte orientale influenzò il gusto estetico occidentale nel periodo delle avanguardie europee, tra la fine dell’800 e l’inizio del 900. “Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Luoghi e volti del Giappone” espone circa 200 silografie policrome e libri illustrati firmati da tre degli artisti giapponesi più famosi al mondo.

Le opere, provenienti dall’Honolulu Museum of Arts, saranno ospitate per quattro mesi al Palazzo Reale di Milano, in occasione dei 150 anni dal primo trattato d’amicizia e di commercio fra il Regno d’Italia e l’Impero del Giappone. L’esposizione costituisce un autentico viaggio nella storia delle relazioni e delle contaminazioni fra l’arte orientale e occidentale.

I tre maestri dell’ukiyo-e (“immagine del mondo fluttuante”, un genere di stampa artistica giapponese su carta, impressa con matrici di legno, fiorita tra il XVII e il XX secolo) erano spinti dalle logiche del mercato dell’epoca a trattare luoghi e volti noti al grande pubblico, temi e personaggi alla moda, pur convogliando nelle proprie opere l’essenza di una cultura millenaria. All’etica del samurai si contrappongono, così, il godimento del momento, il piacere e il divertimento in ogni sua forma. Queste tensioni orientali influenzarono l’arte dei contemporanei occidentali, da Gauguin a Van Gogh, da Klimt a Segantini, da Matisse a Picasso.

(testo dal sito ufficiale)

- Advertisement -
Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Luoghi e volti del Giappone ultima modifica: 2016-07-25T12:56:22+02:00 da nicola
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.